La porta dell'ottimista blog personale di Guido Angeli - La porta dell'ottimista

Vai ai contenuti

Il "prete" lo fa

La porta dell'ottimista
Pubblicato da in Ottimismo, emozioni e poesia · 9 Luglio 2019
Tags: #guidottimista
C'è una simpatica farfalla di cui ignoravo il nome scentifico (Amata phegea) che da sempre colora le mie estati. Il suo nome comune, quello che mi hanno insegnato è "prete" e mi ha sempre fatto sorridere! Un poco perchè effettivamente mi ricorda davvero un prete in abito talare, ma soprattutto perchè spesso la vedo svolazzare nei prati appiccicata alla sua compagna, nell'evvidente rituale di un amplesso piuttosto curioso... le due farfalle infatti si uniscono attraverso la parte posteriore, svolazzando poi in modo disordinato, come se una tirasse di qua e l'altra tirasse di la in una sorta di metafora dell'amore, dove i due sessi si contendono il controllo l'uno dell'altro. Ma il "prete" è anche molto romantico quando si posa su un fiore bianco ed accende tutta la sua delicata bellezza e l'eleganza di quell'abito unico e simpatico che mi ricorda quanto sia meravigliosa la vita, anche quando uno tira di qua e uno tira di là!


Voto: 4.0/5
Torna ai contenuti